martedì 2 giugno 2015

Concetto Narayana Cammisa, Carpeoro e Riccardo Pera a Border Nights


Saranno tre gli ospiti nella penultima puntata stagionale di Border Nights in onda dalle 22 in diretta su Web Radio Network (www.webradionetwork.eu) e New Life Radio (www.newliferadio.it). Ad aprire il sipario, insieme a Paolo Franceschetti, sarà Concetto Narayana Cammisa con il quale parleremo di astrologia e probabilmente di molto altro: "Tutto ebbe inizio - si legge nel suo sito -  circa venticinque anni fa quando mi appassionò l’idea di realizzare, con la moderna informatica, un software che racchiudesse in un unico programma la possibilità di elaborare un Cosmogramma di nascita (tema natale o volgarmente detto oroscopo) che oltre alla accuratezza dei dati astronomici e astrologici riuscisse ad interpretare ogni singola parte dello stesso cosmogramma costituito da segni, case, pianeti ed aspetti intercorrenti tra loro.  Ero determinato soprattutto nel dare a queste interpretazioni un significato esplicitamente psicologico, inteso, per l’appunto, a svelare, o meglio a risvegliare, la conoscenza costituente da ogni singolo aspetto di una personalità tridimensionale e finalizzando lo studio ad una comprensione più profonda e marcata della nostra vita. Era un’impresa ardua tanti anni fa.  Nelle argomentazioni di natura medica furono preziosi i consigli dei vari medici e psichiatri, per non parlare poi di sociologi, pediatri, storici, psicologi, antropologi, astronomi, ecc., e primo fra tutti il grande Prof. Dott. Giuseppe Valenti, medico, scienziato e ricercatore di fama mondiale e per finire la difficilissima reperibilità dei calcoli trigonometrici che acquistammo presso l’università di Catania da un astrofisico. Alla fine coordinando tutti i pezzi del mosaico si ebbe a realizzare un prodotto a dir poco fantastico per quei tempi. Inserendo i dati di nascita in una schermata iniziale si elaboravano in meno di un minuto tutti i dati astronomici ed astrologici con una esattezza quasi totale e l’elaboratore identificava tutti i singoli componenti del Cosmogramma in questione e li stampava sia in video che in stampante che nel plotter (apparecchio per disegnare e stampare i grafici).   Elaborando il tutto sulla carta si avevano circa trenta pagine in formato A4 di tutta l’interpretazione più il grafico astrale e i dati astrologici. Un grande successo che mi comportò anche una onorificenza internazionale. Iniziò così un percorso che negli anni successivi doveva adeguarsi alle nuove tecnologie informatiche e costantemente rivedersi, migliorarsi e aggiornarsi. Oggi lo si chiamerebbe “programmino” ma fu il pioniere di una nuova era per l’Astrologia informatica. Nel 1984 creai l’associazione A.C.A.E (Associazione Culturale Astrologica Esoterica) e primo in tutto il meridione d’Italia iniziai una campagna di riabilitazione del’Astrologia. Devo dire che ebbi tanti, tantissimi, riscontri di simpatia, di ammirazione ecc. Dopo tanti anni di studi, di conferenze, di tavole rotonde, di congressi, di radio, televisione e tutti i canali informativi, nonché di altri software ebbi a chiedermi cosa veramente cercavo. L’Astrologia mi aveva profondamente cambiato, maturato, mi aveva stabilizzato in una condizione di ricerca sempre più profonda fino a spingermi dove altri non osano: La Magia, il soprannaturale, l’esoterismo, il paranormale, ecc. Altri anni, tanti anni, di studio, di ricerca, di sperimentazione …. E la mia crescita, la mia consapevolezza, il mio essere, come individuo, migliorava, la coscienza iniziava ad espandersi e come una droga, la più potente delle droghe, richiedeva sempre di più.  Fu in quel periodo, stimolato dai vari “richiami” che venivano dai testi che studiavo, e da nuovi bisogni di conoscenza che approdai alle filosofie orientali. Venni iniziato all’apprendimento della Meditazione Trascendentale, allo studio delle sacre scritture Vediche, e allargai il campo di ricerca e di studio alle varie scuole filosofiche dell’India. Feci le mie esperienze in quella sacra terra, conobbi alcuni maestri spirituali, ed iniziai una nuova serie di divulgazioni attraverso i decennali corsi di Astrologia che si svolgevano regolarmente presso l’Associazione.  Nel 1985 ricevetti la qualifica di Direttore Mondiale del Ministero dell’Ispirazione e dell’Informazione Spirituale dell’Università Meru … in India, Dal Maestro spirituale Maharishi Mahesh Yogi, il propulsore della Meditazione Trascendentale in Occidente - ed a questa ho giurato ai piedi del Maestro fedeltà ed osservanza. Ho continuato questa meravigliosa esperienza con il corso per insegnante S.I.C (Scienza dell'Intelligenza creativa), arricchendomi ancor più di Luce spirituale, e successivamente mi recai in India, a New Dheli, per intraprendere il corso di Medicina Ayurvedica tenuto dallo stesso Maharishi. Nel 1987 Inaugurai un nuovo centro il C.A.M (Centro Astrologico Meridionale) ed iniziai una serie di trasmissioni radiofoniche finalizzate a veri e propri corsi di astrologia e conoscenza spirituale. Fino ad allora avevo ottenuto una grande conoscenza in molti settori dello scibile umano, ero amato e gratificato, ricercato per la mia bravura oratoria nel disquisire tra i vari argomenti della misteriosità della natura umana e della vasta e spesso incomprensibile relazione metafisica tra oriente ed occidente. Chi mi legge si chiederà, allora, se ero felice, se mi sentivo realizzato, appagato. Ebbene NO! Non lo ero affatto. Essermi “riempito” di conoscenza, aver squarciato il velo dell’ignoranza, aver aperto porte e canali che erano “murate” aveva giovato a migliorarmi ma non a rendermi felice.  Fu allora che arrivò nella mia vita Lui … il Maestro … e che Maestro! Sathya Sai Baba".

Nella seconda parte insieme a Carpeoro ci collegheremo con il produttore, regista e autore Gianriccardo Pera che ci presenterà il progetto "Build the event" (www.buildtheevent.com) e una nuova idea radiofonica legata, insieme allo stesso Carpeoro, ad intriganti discussioni sulla storia della musica ed anche dei suoi misteri.

Nel corso della puntata come sempre la scheda di Maestro Di Dietrologia e l'aggiornamento sulle composte BN.

Per intervenire: bordernights@webradionetwork.eu 

Oltre che da web ricordiamo che potete scaricare l'applicazione ufficiale di Web Radio Network e che sia Web Radio Network che New Life Radio sono ascoltabili anche dalla popolare applicazione TuneIn.





7 commenti :

  1. Oh Fabretti la mattina si dorme! Quando lo metti il podcast?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si,è inconcepibile e ingiustificabile.....
      Diventa sempre peggio,invece di mettere subito in carica il podcast appena terminata la trasmissione...........va a nanna e poi si sveglia a mezzogiorno(se va bene)
      Paolone che magna durante la trasmissione, Frabby che s'addormenta dopo......mammamia in che mani siamo......

      Elimina
  2. Per la prossima stagione propongo di fare una colletta e comprare un nuovo microfono a paolo che non ci metta ogni volta 2 minuti per accendersi...il povero fabio resta lí puntualmente *sospeso* in attesa della voce di paolo...ed ecco che i secondi di vuoto si dilatano e diventano eterni :-D

    RispondiElimina
  3. se la volemo da' 'na sveiata!!!
    che ci s'arza da'i' letto!

    RispondiElimina
  4. stiamo caricando la puntata abbiamo dovuto ricorrere alla registrazione di riserva della radio, ecco spiegata l'attesa

    RispondiElimina
  5. dinuovo...chi sa' perche' capita sempre con le puntate piu' belle...
    grazie di esistere ragazzi !!!

    RispondiElimina