domenica 26 ottobre 2014

Ensitiv ed il regista Federico Bruno a Border Nights

Torna martedi 28 ottobre in diretta alle 22 su Web Radio Network l'appuntamento con Border Nights, la notte ai confini. Il primo ospite della serata sarà il regista Federico Bruno, autore del film "Pasolini, la verità nascosta": la pellicola ricostruisce l'ultimo anno di vita di Pier Paolo Pasolini, durante il quale era impegnato nella stesura del libro Petrolio, rimasto incompiuto. Filo conduttore della narrazione è la denuncia che Pasolini fa con "Petrolio" del tentativo eversivo della destra economica italiana e della strategia della tensione. Un film che non ha trovato modo di essere distribuito in Italia e che dopo l'ultima proiezione al Teatro Lido di Ostia il prossimo 2 novembre tenterà miglior fortuna all'estero in Francia e Spagna. 


Nella seconda parte sarà con noi, a grande richiesta, Ensitiv: " sensitivo - si legge nel sito di Macrolibrarsi - dotato di capacità extra sensoriali, avrebbe compiuto il suo primo Viaggio Astrale all’età di 13 anni. In seguito a molte altre esperienze e viaggi Astrali, e grazie a un cammino interiore evolutivo rapido e sconvolgente, Ensitiv ha ritenuto opportuno nel "Manuale per sopravvivere alla morte" sdrammatizzare il mito della morte e aiutare le persone a essere serene e consapevoli di ciò a cui andranno incontro dopo il trapasso. Ensitiv non ama essere un dispensatore di futuro o veggenze, è più a suo agio nel considerarsi un semplice abbraccio o una stretta di mano, un momento rilassante o una parola saggia".

Per intervenire: bordernights@webradionetwork.eu

Come sempre completeranno la puntata la parte a ruota libera con Paolo Franceschetti e la scheda di Maestro Di Dietrologia.



AGGIORNAMENTO LIBRO STAGIONALE 2013-2014:


sono rimaste solamente quattro copie per prenotazioni: bordernights@webradionetwork.eu 





1 commento :

  1. Il 12° episodio della 7° serie drama "sons of anarchy" che deve ancora essere trasmesso si intitolerà "Red Rose"...

    Saluti carissimi

    RispondiElimina