mercoledì 14 ottobre 2015

Puntata 170, PODCAST e PLAYLIST

Primo ospite della puntata è Giorgio Cerquetti con il quale parleremo di pensiero positivo, mantra, sistemi di comunicazione moderni e potere di ognuno di noi. Nella seconda parte collegamento con Francesco Raum, membro di alcuni circoli magico-iniziatici. Si parlerà di magia, riti esoterici, eggregore, delitti rituali, rosa rossa, ecc. Stefania Nicoletti intervista la direttrice di X-Times Lavinia Pallotta con la quale si parlerà di ufologia. Paolo Franceschetti a ruota libera e la scheda di Maestro di Dietrologia sul caso di Ignazio Marino completeranno la puntata. Border Nights va in onda ogni martedi alle 22 in diretta su Web Radio Network. Per intervenire:bordernights@webradionetwork.eu

Playlist:

Bobbi Walker - Spellbreaker (Deep Chill Deluxe)
Punti in espansione - L'appartenenza
Freemasons - Love On My Mind (Sunset Mix)
Solarsoul & Lukas Termena - Memories From the Sky (Original Mix)
Touch&Go - Straight To Number One (Dreamcatcher Mix)




FILO DIRETTO CON GABRIELLA MEREU


 


7 commenti :

  1. Paolo, le frustate per la cingomma sono a Singapore, no a Hong Kong...
    HK non ha la pena di morte, a differenza della Repubblica Popolare Cinese (a cui appartiene) che la usa abbondantemente per crimini quali traffico di droga e corruzione..

    Ciao!

    Giuliano (da Hong Kong)

    RispondiElimina
  2. Ma il filo diretto con la Dr.ssa Mereu dove è possibile ascoltarlo?
    Grazie e grazie per tutto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è un podcast a parte sulla nostra pagina di Spreaker: http://www.spreaker.com/user/bordernights/filo-diretto-con-gabriella-mereu-13-10-2

      Elimina
  3. Francesco Raum descrive delle vere e proprie sedute medianiche... quando qualcuno ha questo grande potere difficilmente non si lascerà corrompere. bye Lina

    RispondiElimina
  4. Frater Raum è sempre un piacere ascoltarlo, ciò che mi lascia perplesso è la totale assenza di un contradditorio, anche quando afferma d'essere iniziato alla R.R. , discutendo in toto il lavoro di Paolo, lo stesso risponde che dice cose condivisibili... Vabbè è la scelta che avete fatto. Avete deciso di portare avanti una linea noiosa, solo per accontentare le puerili posizioni del "maestro" Carpeoro (che stranamente è poco presente in questo inizio di stagione). Un saluto da Cornelio, ho il dente avvelenato, ma è più che legittimo dopo i fatti di quest'estate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cornelio, Paolo non è voluto intervenire per sue ragioni personali e l'aveva preannunciato all'inizio senza conoscere quello che avrebbe detto Raum. Nella puntata seguente sentirai come chieda proprio a Paolo di questa discordanza piuttosto marcata. Non c'è alcuna nuova linea la gestione del gruppo non c'entra con il programma che rimane di mia lunatica e aperta competenza come è sempre stato

      Elimina
  5. l'intervento di Raum m'è piaciuto anche se nn condivido la sua scelta di vita:
    servirsi e servire gli "pseudo angeli". m'è piaciuto anche che nn ci sia stato nessun contraddittorio xchè ci sarebbe voluto un conoscitore nel campo e il Franceschetti, a parte studiare su libri e trattati, nn credo avrebbe avuto le competenze...a meno che, nn sia "un'iniziato" ma in tal caso, al confronto di Raum sarebbe un lattante.
    altra cosa che mi è piaciuta è che l'ho trovato intellettualmente onesto.

    x quanto riguarda il "Giorgio Cerquetti ti ama"...che suona "gesù ti ama"..., ho notato molte contraddizioni che chi è sicuro di sé commette e nn se ne accorge xchè x raccattare gente confusa nel suo caloroso ed avvolgente abbraccio, è necessario usare paroline che "scaldano il cuore" x far perdere di vista l'obbiettivo principale: proselitismo "soft".
    volersi bene, vogliamoci bene, parlare bene, pensare positivo, dare la propria energia al mondo, la spiritualità, la tecnologia come evoluzione, nn fare del male...concludendo che siamo (saremmo) tutti esseri spirituali che fanno esperienza nella materia... oooookay.
    allora, se siamo spirito che sperimenta la materia, che senso ha parlare di bene e male?
    se dobbiamo ricordare "chi siamo", è o no un percorso personale?
    e, il voler "aiutare" è o no "interferire"?
    e secondo te è un bene o un male?
    dunque, cosa hai capito della tua esperienza nella materia?
    ritieni essere evoluto?
    ...forse ancora nn ti è chiaro il tuo percorso oppure si ma l'ego pigia e pure pesantemente altrimenti nn si spiega il bisogno di tutti quei seminari...
    ne convengo ampiamente sul detto:
    cambiare tutto x nn cambiare nulla...amen
    angi

    RispondiElimina