mercoledì 25 febbraio 2015

Puntata 150, IL PODCAST

Inizio di puntata con il ricordo di Eleonora, la ragazza con la chemio nella borsetta. Poi collegamento con l'avvocato Marco Mori che vorrebbe portare a processo Monti e Renzi per le gravi conseguenze scaturite dalle politiche dell'austerità. Con lui parleremo anche di crisi indotta, moneta, ecc. Nella seconda parte parleremo degli sviluppi sul mistero della morte a Savona di Luisa Bonello: massoneria deviata, servizi segreti, cosa c'è davvero dietro quello che sembra essere un omicidio? La puntata prosegue con Pier Giorgio Caria, documentarista Ufo con il quale parleremo di avvistamenti, rapimenti, vero scopo degli alieni, Malanga, Biglino, ecc. Infine Maurizio Fani dell'azienda Il Feudo lancia l'idea di realizzare una composta d'autore di Border Nights per autofinanziare il programma, con il tocco di Carpeoro. Border Nights va in onda ogni martedi in diretta alle 22 su Web Radio Network ed in contemporanea su New Life Radio. Email: bordernights@webradionetwork.eu




8 commenti :

  1. mmmah..., Pier Giorgio Caria, che mi pare comunque in buonafede, da quello che ha detto su Malanga, è chiaro che non ha letto una riga dei suoi lavori...
    Ed invito tutti a guardare almeno uno dei suoi video ( di Malanga ), e subito si renderà conto delle castronerie dette da costui...
    Non voglio difendere Malanga perchè con i suoi lavori si difende benissimo da sè, ma prima di bollarlo come uno che ha preso lucciole per lanterne, informarsi almeno un pochino...
    E forse tante domande che questo signore ancora si pone, troverebbero risposta...
    Tutto quì..., poi per il resto, ha detto anche molte cose interessanti e che condivido.
    SALUTI
    Michele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si comunque che Malanga molto spesso nelle ipnosi regressive in cui dialoga con le entità sembra più un esorcista è vero...

      Elimina
  2. Durante l'intervento di Pier Giorgio Caria si sente chiaramente Franceschetti che russa come un cinghiale.

    RispondiElimina
  3. ***La storia dei volonterosi carnefici al servizio del male si ripete nel nostro tempo e sotto i nostri occhi.

    ***Daniel Jonah Goldhagen, nel libro "I volonterosi carnefici di Hitler", ha dimostrato e denunciato la partecipazione consapevole dei tedeschi alle sopraffazioni del nazismo.

    ***Oggi, i popoli europei, trascinati senza essere consultati nella trappola tesa dall' usura, determinata a saccheggiare le ricchezze dell'Europa con la collaudata arma della moneta-debito, vedono imposti governi formati da giovani irresponsabili che, senza alcuna considerazione per la evidente sofferenza diffusa, eseguono entusiasticamente devastanti direttive antisociali ed antieconomiche, assolvendo di fatto l' infame ruolo di imporre scelte che peggiorano le condizioni di vita dei cittadini, diventando cosi', volonterosi aguzzini dei propri popoli.

    RispondiElimina
  4. E' ANGOSCIANTE CONSTATARE CON QUALE FACILITA' GLI USURAI GIOCANO CON LA VITA DELLA GENTE E COMPONGONO GOVERNI DI GIOVANI TRADITORI ,CHE CON ALLETTANTI PROMESSE A VUOTO, INTERCETTANO E PUNTUALMENTE, DOPO IL SUCCESSO, NON ASCOLTANO LA DISPERAZIONE DELLA GENTE.

    Il nuovo Governo greco ignora PERSINO l' accorata e civile denuncia dell' Ordine dei medici inglesi in cui sono segnalati i nomi presso il Tribunale Internazionale dei criminali della TROIKA e dei traditori del Popolo greco per aver fatto crescere l' infanzia greca fra i patimenti della fame e le malattire causate della denutrizione. francesco miglino

    RispondiElimina
  5. I COMPONENTI DELLA COMMISSIONE EUROPEA NON HANNO ALCUNA LEGITTIMAZIONE DEMOCRATICA.
    ***SONO I DILIGENTI INTERPRETI DELLE FAMELICHE MIRE EGEMONI DELLE LOBBY E DELLA FINANZA NORD-AMERICANA CHE PROGETTANO DI ASSOGGETTARE L' EUROPA.

    RispondiElimina
  6. Per quanto riguarda il discorso della Chiesa...volevo chiedere a Paolo cosa ne pensa del caso Guerrina Piscaglia avvenuto in provincia di Arezzo in cui è stato indagato un sacerdote. Grazie.

    RispondiElimina